[et_pb_post_title meta=”off” featured_image=”off” text_orientation=”center” title_font_size=”40px” saved_tabs=”all”][/et_pb_post_title][et_pb_text]

Lo split crest è una procedura operatoria che consente di espandere l’osso in modo da poter posizionare impianti di dimensioni adeguate la dove l’osso risulta troppo “sottile”. La tecnica prevede la separazione delle due corticali ossee e l’inserimento dell’impianto o di materiale “rigenerativo”.

Tale procedura presenta vari vantaggi:

  • Contestuale inserimento dell’impianto (un solo intervento)
  • Ottima qualità dell’osso neoformato
  • Elevate percentuali di successo
  • Tempi di protesizzazione più rapidi rispetto ad altre procedure rigenerative

Il limite è dato dalla presenza di due corticali ossee che possono essere allontanate tra di loro.

L’intervento chirurgico è si esegue ambulatorialmente, in anestesia locale e permette un immediato ritorno alla vita di tutti i giorni. Potrà esitare un lieve gonfiore. I consigli post operatori riguardano una accurata igiene orale, una dieta morbida per alcuni giorni e una terapia antibiotica.

[/et_pb_text]