[et_pb_post_title meta=”off” featured_image=”off” text_orientation=”center” title_font_size=”40px” saved_tabs=”all”][/et_pb_post_title][et_pb_text]

La rigenerazione ossea guidata è una procedura utilizzata in odontoiatria che consente di correggere dei difetti ossei. L’implantologia è uno dei campi in cui trova maggiore applicazione in quanto permette di colmare dei deficit ossei che residuano al posizionamento degli impianti.

Tale procedura viene eseguita con l’ausilio di materiali sostituti d’osso e membrane protettive. Non ritengo utile entrare nel dettaglio delle procedure in quanto molto specialistiche.

L’intervento chirurgico è si esegue ambulatorialmente, in anestesia locale e permette un immediato ritorno alla vita di tutti i giorni. Potrà esitare un lieve gonfiore. I consigli post operatori riguardano una accurata igiene orale, una dieta morbida per alcuni giorni e una terapia antibiotica.

[/et_pb_text]